I 5 Migliori Primer Verdi per Viso per Coprire Rossori e Discromie

I migliori primer verdi per il viso sono L'Oréal Paris, Lirene e Maybelline. Guarda la nostra classifica e leggi la guida su come scegliere quello perfetto per te.

  • Se soffri di acne, eritema o capillari, la base primer verde è un cosmetico essenziale da tenere nel tuo beauty case.
  • A seconda del tipo di pelle, scegli una base adatta alle tue esigenze. Molti primer contengono componenti sebo-assorbenti, idratanti o non grassi.
  • I nostri redattori hanno effettuato un test sui primer disponibili sul  mercato e scelto i migliori 5. Tra questi, L'Oreal Paris Infallible Primer Shots anti-arrossamento è risultato particolarmente efficace.

La base verde per il viso è un cosmetico tanto importante quanto sottovalutato. Abituati al fondotinta e al correttore beige, dimentichiamo che il rossore può essere coperto con metodi diversi e molto più efficaci.

I creatori di questo tipo di base hanno applicato le conoscenze provenienti dal mondo dell'arte, dove colori specifici possono essere annullati dai colori opposti e complementari.

In questo modo sono state create basi e correttori verdi che correggono perfettamente le imperfezioni caratterizzate da macchie rosse. 

Quindi se sul tuo viso è comparso un brufolo, o hai occhiaie visibili e frequenti, la base verde sotto il trucco è quello che fa per te.

La base facilita anche l'assorbimento dell'umidità e mantiene il trucco più a lungo sul viso. Il colorito della pelle è più uniforme con l'uso di una base rispetto a quando si applica il fondotinta direttamente sul viso.

Una base ben abbinata avrà un effetto illuminante o opacizzante sulla pelle, a seconda delle esigenze.

Come sempre, tuttavia, ricorda che la scelta dei cosmetici va adattata al tipo di pelle e ai problemi da affrontare nella sua cura quotidiana.

In questo articolo, ti diremo come scegliere la migliore base verde su misura per le tue esigenze. Guarda la classifica dei 5 migliori primer verdi per il viso disponibili sul mercato.

I 5 migliori primer verdi per il trucco

loreal infallible Primer Shots Anti-Redness Primer

1. L'Oreal Paris Infallible Primer Shots Anti-Arrossamento

acquista su notino.it

8,30 €

lookfantastic

10,45 €

Il miglior primer verde per viso

Il nostro numero uno nella categoria base verde per il trucco è L'Oreal Paris Infallible Primer Shots Anti-Redness Primer.

Questa base unifica il tono della pelle con micro-pigmenti verdi. Il viso che presenta macchie rosse, acquista un bel colore uniforme. Grazie a ciò, non appare alcuna pigmentazione rossa sotto il trucco. 

Grazie a questo cosmetico, la tua pelle sarà liscia e idratata per molte ore.

Amiamo questa base che garantisce un trucco duraturo.  Le macchie rosse rimangono coperte per tutto il giorno,


Lirene No Redness

2. Lirene No Redness

BASE TRUCCO SCHIARENTE PER PELLE GRASSA E CAPILLARI

Questa base per trucco opacizzante è costruita sull'uso di due ingredienti essenziali: diosmina ed estratto dalle foglie di vite rossa.

Sono loro che rafforzano i vasi sanguigni, minimizzando la loro visibilità in superficie. 

La preparazione topica maschera l'arrossamento con il pigmento verde, potenziato dall'azione delle particelle illuminanti.

Grazie a questo, la pelle ha un colore uniforme e non si può vedere alcun rossore su di essa.

La base estende anche la durata del trucco, riduce la secrezione di sebo e si assorbe delicatamente, ideale per le persone con la pelle grassa.

La pelle, subito dopo l'applicazione, è piena di luce e ha un aspetto estremamente sano.


Bielenda Glow Essence

3. Bielenda Glow Essence

9,20 €

UNA BASE MULTICOLORE CHE ESTENDE LA DURATA DEL TRUCCO

La base del marchio Bielenda ha una consistenza in gel perlato che si presenta sotto forma di sfere. Tra loro non ci sono solo quelle con il colore verde.

Infatti, scegliendo questo cosmetico, si otterrà un insieme di varie basi per mascherare diverse imperfezioni e pigmentazioni.

E' tutto in un'unico flacone. Premendo il dispenser, un meccanismo speciale mescola le sfere e le rilascia sotto forma di gel.

Questa base, quindi, nasconde non solo il rossore, ma anche tutte le altre sfumature e il grigio.

Allo stesso tempo migliorerai il tono della pelle, ridurrai il rossore, nasconderai tutte le imperfezioni e i difetti indesiderati.

Inoltre, la base alleggerisce la pelle e la idrata. Non abbiamo dubbi che Bielenda abbia preso l'idea dalla polvere Météorites di Guerlain, assolutamente fantastica.

Infine, come si conviene ad una buona base, mantiene il trucco perfetto per tutto il giorno.


Maybelline Master Prime Anti-Redness

4. Maybelline Master Prime Anti Arrossamenti

lookfantastic

10,45 €

UNA BASE VERDE CHE RIDUCE LA VISIBILITÀ DEI PORI

La base del marchio Maybelline è stato creata per ridurre la visibilità dei pori. Allo stesso tempo, inoltre, idrata il viso e conferisce una morbidezza duratura.

La base è assorbente e facilita l'applicazione del trucco, dopo di che ne estende la durata. Dopo l'uso, la pelle ha un colore uniforme e opaco.

Le rughe vengono riempite. Infatti contiene acido ialuronico con spiccate proprietà idratanti, grazie alle quali elimina la sensazione di tensione della pelle, ne previene la secchezza e mantiene il fondotinta sulle rughe o in altre aree asciutte.

La base può essere utilizzata ogni giorno e occasionalmente, sia da donne con pelle grassa che secca.


Revolution PRO Correcting Primer

5. Revolution PRO Correttore Primer

9,90 €

LA MIGLIORE BASE VERDE PER LA PELLE con l'acne

La struttura di questo primer è a base d'acqua mentre il pigmento verde è naturale e ottenuto dalla menta.

La base leviga perfettamente la pelle e maschera il rossore indesiderato. Inoltre, unifica il tono della pelle e le conferisce un'aspetto fresco. 

La base è stata progettata principalmente per la pelle con l'acne, con macchie rosse e capillari.

Puoi applicarla su tutto il tuo viso o solo sulle aree problematiche.


Come scegliere il miglior primer verde per il trucco 

ABBINA LA BASE AL TIPO DI INCARNATO

Sappiamo che ad ogni tipo di pelle deve essere abbinata una diversa tipologia di cosmetico. 

A volte, tuttavia, è difficile decidere da sé quale tipo di prodotto è adatto alla pelle, specialmente quando si tratta di qualcosa di specifico come la base sotto il trucco.

In particolare, i produttori in qualche modo presumono che dopo aver letto la composizione saremo in grado di scegliere. Inoltre, spesso le promesse delle aziende nelle pubblicità non riflettono la realtà.

Dovete quindi sapere che la pelle secca sotto una base scelta erroneamente, si rivelerà comunque.

Pertanto, anche dopo aver applicato la crema, è necessario scegliere una base che idrata la pelle e ne assicura la levigatezza. 

La situazione migliore sarebbe una base costituita da olio, glicerina o silicone, in altri casi, puoi sempre aggiungere un po di olio (cosmetici a base d'olio) al fondotinta.

La pelle grassa avrà bisogno di una base trucco verde che assorba il sebo in eccesso. E oltre a ciò, dovrà rendere la pelle opaca, invece di enfatizzare la sua lucentezza.

Per ottenere questo effetto, scegli una base di silice, in polvere, compatta o in gel. 

La pelle grassa non è un grande problema perché la base aderisce meglio alla pelle leggermente unta, non secca.

Tuttavia, troppo sebo non sarà un buon sostegno per la base. In questo caso, la base potrebbe risultare pesante e creare striature. 

Nel caso della pelle matura, la scelta migliore sarà una base per il trucco con silicone, mentre la base levigante sarà perfetta per la pelle con l'acne.

QUALE BASE PER QUALE PERIODO DELL'ANNO?

Quando si sceglie un cosmetico, ricorda che in qualsiasi momento dell'anno la nostra pelle assume proprietà diverse.

In inverno, quando la pelle è secca, scegli sempre una base che la idrati.  

Inoltre, ricorda che quando il colorito è spento, la base illuminante sarà l'ideale.

La tua pelle sarà quindi sana, fresca e luminosa. 

La base verde per il trucco è davvero un cosmetico geniale e la maggior parte delle donne che l'hanno scoperta non possono farne a meno.

È davvero incredibile che l'applicazione di una così piccola quantità di pigmento verde sulla pelle dia questi effetti.

La base copre qualsiasi macchia rossa, inclusi i capillari. Idrata la pelle e le dona lucentezza, e dove è necessario, la rende opaca, oltre a rendere il fondotinta stesso più resistente (rispetto alla sola applicazione direttamente sulla pelle senza la base).

Come applicare il primer verde per il trucco

Per applicare una base verde per il trucco non hai bisogno di strumenti particolari.

Puoi farlo con un pennello, una spugna Beauty Blender o anche con le dita. È importante che tu sappia quanto e dove applicarla.

Ad esempio, dovrebbe essere spalmata, massaggiata o forse lasciare che si assorba da sola?  E la crema dovrebbe essere applicata sotto la base verde? 

PRIMO PASSO: PULIZIA

Rispondiamo subito all'ultima domanda: sì! L'uso della base non ti evita di dover applicare una crema idratante sul viso. 

Sebbene la base protegga la pelle dagli effetti dannosi del fondotinta, non potrà mai sostituire la crema.

Ricordati di pulire accuratamente il viso, ad esempio con l'acqua micellare o gel, prima di applicare la crema e la base.

FASE DUE: DOSAGGIO

Spremi  una quantità delle dimensioni di un pisello sul palmo della mano. Non sarà necessario altro. 

Infatti una quantità eccessiva può colare sul viso e ridurre la durata del trucco. 

FASE TRE: DISTRIBUZIONE

Con lo strumento che ti piace di più, o solo con le dita, applica la base dal centro del viso verso i lati. 

Se hai bisogno di coprire tutto il viso con la base verde, copri solo i punti necessari. I punti critici includono arrossamenti, rughe o capillari.

FASE QUATTRO: ATTESA

Prima di applicare il fondotinta, assicurarti di attendere fino a quando la base è completamente asciutta. Certamente non è il caso che la base si mescoli con il fondotinta. Ciò rovinerebbe il funzionamento di entrambi i prodotti. 

Il primer verde per il trucco è un cosmetico abbastanza facile da usare e anche senza grande esperienza (di make up) è praticamente impossibile applicarla in modo errato.

Anche lo strumento con il quale lo applichi non ha importanza. Pertanto, per trovare il tuo modo preferito, dovrai semplicemente sperimentare. 

Queste sono a nostro avviso le migliori basi primer verdi per il trucco. Scegli quella giusta per te e goditi il tuo make up per tutto il giorno. Se questo post ti è piaciuto, condividilo con le persone a cui tieni!